Giacobbe fugge da Esaù

03 Aprile 2016
Pubblicato in Antico Testamento
Durante la fuga da Esaù, verso Carran, Giacobbe ha una visione da parte di Dio, ricevendo la conferma della Sua benedizione, della possessione della Terra promessa e del suo ritorno in Canaan.

Isacco benedice Giacobbe

15 Marzo 2016
Pubblicato in Antico Testamento
Giacobbe si usa di un inganno per ricevere la benedizione da suo padre Isacco al posto di suo fratello Esaù.

Giuseppe accoglie suo padre

15 Febbraio 2016
Pubblicato in Antico Testamento
Giacobbe, viceré d'Egitto accoglie suo padre Giacobbe con tutta la famiglia, per risparmiarli dalla carestia.

Il ritorno di Giacobbe

15 Febbraio 2016
Pubblicato in Antico Testamento
Dopo aver servito il suocero Labano per molti anni per le sue due mogli e per il suo bestiame, Giacobbe ritorna nella terra che Dio ha promesso ad Abramo a lui e alla sua discendenza: la terra di Canaan.
Esaù vende il diritto della primogenitura al fratello Giacobbe per un piatto di lenticchie, disprezzando così la benedizione di Dio e l'eredità di suo padre Isacco.
Dopo una lunga permanenza dallo zio Labano, Giacobbe ritorna nella sua terra natia, con tutta la sua famiglia.
Giacobbe riceve la benedizione dal padre con un inganno.
Giacobbe rivede, dopo molti anni, suo figlio Giuseppe che credeva essere morto.

La visione di Giacobbe

13 Febbraio 2016
Pubblicato in Dall'Antico Testamento
Durante la sua fuga da Esaù, Giacobbe ha una visione di incoraggiamento da parte di Dio.

Esaù e Giacobbe

12 Febbraio 2016
Pubblicato in Dall'Antico Testamento
Esaù vende a suo fratello Giacobbe il diritto della primogenitura per un piatto di lenticchie.