Giuseppe vicerè d'Egitto

15 Febbraio 2016
Pubblicato in Antico Testamento
A causa dell'interpretazione di un sogno di Faraone, Giuseppe viene costituito viceré d'Egitto e organizza l'approvvigionamento del grano raccolto in 7 anni di abbondanza per il sostentamento del popolo, contrastando così la carestia durata altri 7 anni.

Giuseppe in prigione

15 Febbraio 2016
Pubblicato in Antico Testamento
Giuseppe viene accusato ingiustamente dalla moglie del suo padrone, il quale lo rinchiude nella prigione a scontare una pena per quello che non ha commesso. Ma Dio, nella stessa prigione, ricambia la fedeltà di Giuseppe.

Giuseppe e i suoi fratelli

15 Febbraio 2016
Pubblicato in Antico Testamento
Giuseppe racconta i sogni ai suoi fratelli, i quali diventano invidiosi nei suoi confronti.

Giuseppe accoglie suo padre

15 Febbraio 2016
Pubblicato in Antico Testamento
Giacobbe, viceré d'Egitto accoglie suo padre Giacobbe con tutta la famiglia, per risparmiarli dalla carestia.
Giacobbe rivede, dopo molti anni, suo figlio Giuseppe che credeva essere morto.
La storia di Giuseppe, figlio di Giacobbe, che per invidia è stato venduto dai suoi fratelli, come schiavo a dei carovanieri diretti in Egitto.