Gesù accoglie i bambini

Disegni e storie da colorare e leggere dalla Bibbia

Created with Sketch.

Gesù accoglie i bambini

Bambini
Condividi articolo

I piccoli fanciulli sono davvero speciali per Gesù! 

 

Un giorno fu chiesto a Gesù di andare a guarire una bambina malata, ma prima che Gesù arrivasse, la bambina morì.

Ma il Signore non si preoccupò di questo, anzi prese per mano la piccola fanciulla e le disse: “Alzati, giovinetta!”, e la bambina subito si alzò.

Ritornò in vita e stava bene!

Gesù ancora una volta ha mostrato la Sua potenza e, soprattutto, il Suo grande amore per i bambini.

Più tardi, quando Gesù era con i Suoi discepoli, alcune persone vennero da Lui con dei bambini: desideravano che Gesù parlasse con i bambini e li benedicesse.

Ma, i discepoli, che ancora non conoscevano bene Gesù, pensavano che questi si disturbava.

Così hanno incominciato a mandarli via: “Portate via questi bambini! Non vedete che Gesù è impegnato?”.

Gesù, vedendo ciò ne fu rattristato e disse: “Lasciate che i bambini vengano da me e non glielo vietate perché di loro è il regno di Dio”.

Il Signore ha voluto far capire che Egli non trascura i più piccoli, e vuole che anche loro possano venire a Lui e ricevere il Suo amore e la Sua Salvezza.
Gesù ama i grandi e i piccoli, ma dice agli adulti che se non diventano semplici come i bambini, non potranno andare in Cielo.

Tratto dal Vangelo di Luca 18:15-17


Elenco Storie dal Nuovo Testamento

Il creditore spietato
Gesù racconta questa parabola per insegnare che i credenti debbono perdonare sempre il proprio prossimo, quando questi si pente e chiede perdono della sua mala azione. Allora Pietro gli si avvicinò e gli disse: «Signore, se il ...
Leggi Tutto
L'amico importuno
Gesù racconta questa parabola, dopo aver insegnato la preghiera del "Padre nostro", per incoraggiare i credenti a insistere verso Dio nel chiedere le cose che necessitano a loro.  Poi disse loro: «Se uno di voi ha un ...
Leggi Tutto
La pesca miracolosa
Gesù manifesta ancora la sua potenza quando incontra i suoi primi futuri discepoli. Tanto tempo fa, nel villaggio di Capernaum (o Cafarnao), presso il lago di Galilea, viveva con la sua famiglia, un uomo chiamato Simone. Costui ...
Leggi Tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.