I dieci lebbrosi

Disegni e storie da colorare e leggere dalla Bibbia

Created with Sketch.

I dieci lebbrosi

Un lebbroso
Condividi articolo

Gesù guarisce tutti coloro che vanno a lui, ma apprezza la riconoscenza dei beneficiati. 

 

La lebbra era (ed è tutt’ora) una malattia molto brutta e le persone che soffrivano di questo male dovevano lasciare le loro case e le loro famiglie per stare in disparte, perché era anche una malattia contagiosa.

Quei malati potevano tornare alle loro famiglie solo in caso di guarigione, ma prima dovevano mostrarsi al Sacerdote, il quale accertava la loro guarigione e autorizzava la riammissione nella società e il ritorno dai loro cari.

Uno dei compiti per cui Gesù, il Figlio di Dio, è venuto sulla terra, come uomo, è stato quello di manifestare l’amore di Dio, togliendo gli uomini dalle sofferenze e dalle malattie.

Un giorno si fecero incontro a Gesù dieci lebbrosi, implorandolo di guarirli.

Gesù disse loro: “Andate! Mostratevi al Sacerdote”.

Gesù richiedeva da loro un atto di fede, infatti si poteva andare dal Sacerdote dopo essere stati guariti.

Loro hanno dovuto ubbidire prima ancora di vedere la loro guarigione.

I dieci uomini fecero come Gesù aveva loro detto, e mentre andavano si sono visti completamente guariti.

Erano tutti molto felici!

Nove di loro continuarono la loro strada per andare dal Sacerdote, come Gesù aveva comandato; ma uno tornò indietro per ringraziare il Signore per la sua bontà.

Gesù fu contento nel vedere l’uomo tornare indietro per ringraziarlo, e domandò: “Non sono stati dieci gli uomini guariti oggi? Ma gli altri nove dove sono?”.

Gesù, ancora oggi, fa cose meravigliose per ognuno di noi (quando glie li chiediamo e gli siamo ubbidienti); però non dobbiamo dimenticare di essergli riconoscenti, esternando la nostra gratitudine con la nostra lode e la nostra testimonianza.

Tratto dal Vangelo di Luca 17:11-19


Elenco Storie dal Nuovo Testamento

Il creditore spietato
Gesù racconta questa parabola per insegnare che i credenti debbono perdonare sempre il proprio prossimo, quando questi si pente e chiede perdono della sua mala azione. Allora Pietro gli si avvicinò e gli disse: «Signore, se il ...
Leggi Tutto
L'amico importuno
Gesù racconta questa parabola, dopo aver insegnato la preghiera del "Padre nostro", per incoraggiare i credenti a insistere verso Dio nel chiedere le cose che necessitano a loro.  Poi disse loro: «Se uno di voi ha un ...
Leggi Tutto
La pesca miracolosa
Gesù manifesta ancora la sua potenza quando incontra i suoi primi futuri discepoli. Tanto tempo fa, nel villaggio di Capernaum (o Cafarnao), presso il lago di Galilea, viveva con la sua famiglia, un uomo chiamato Simone. Costui ...
Leggi Tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.