I giovani ebrei a Babilonia

Disegni e storie da colorare e leggere dalla Bibbia

Created with Sketch.

I giovani ebrei a Babilonia

Giovani ebrei
Condividi articolo

Daniele con i suoi tre compagni a Babilonia. 

 

Lontano da Israele, nella città di Babilonia, i Babilonesi portano in esilio Daniele con i suoi tre amici e molte altre persone ancora.

L’esercito babilonese ha devastato Gerusalemme e molti sono stati fatti prigionieri per divenire loro schiavi e servitori.

Il re straniero si fa portare nel suo palazzo dei giovani Ebrei, i più intelligenti tra i notabili.
Questi, per tre anni, devono apprendere la lingua del luogo ed essere istruiti secondo le leggi e i costumi di Babilonia, per essere in grado di servire il re come consiglieri.

Sino a questo punto va ancora tutto bene, non quando, però, a Daniele ed i suoi tre amici viene ordinato di mangiare il cibo della mensa reale: il re vuole che i giovani crescono forti e sani.

Il servitore viene da Daniele, il quale vede le abbondanti pietanze, i cibi prelibati, i vari liquori e dice: “No, grazie! Non possiamo mangiare queste cose. l cibi che mangia il re sono stati consacrati agli dei, e noi non possiamo contaminarci con queste cose che sono proibite dal nostro Dio”.

Ma come possono i quattro giovani contrastare un tale ordine del re senza incorrere in sanzioni o in punizioni?

Daniele, allora, si propone di andare a parlare dal funzionario del re, per vedere di poterlo convincere su questa cosa.

L’ufficiale di corte però, avendo ricevuto, a sua volta, l’ordine del re, non può trasgredire e rifiuta, così, la decisione di Daniele.

Daniele, allora, gli propone di fare una prova di dieci giorni, mangiando solo legumi.
L’ufficiale di corte acconsente.

Allo scadere del termine prestabilito, Daniele ed i suoi amici, con grande meraviglia dei cortigiani, si presentano con un aspetto migliore e più in salute degli altri.

Da questo viene acconsentito ai giovani ebrei di mangiare tutto quello che vogliono.

Con la loro dedicazione alla Legge di Dio, questi giovani dimostrano che si può essere fedeli e efficienti nello stesso tempo.

Così, Dio diede a questi giovani fedeli una sapienza tale da essere riconosciuta in tutto il regno, e da allora in poi sono stati consiglieri dei vari re di Babilonia e di Persia.

Tratto dal libro di Daniele cap.1


Elenco Storie dall’Antico Testamento

Davide e Saul
La bontà di Davide verso il suo persecutore.  Davide è in fuga, ha paura, e deve cercare sempre nuovi nascondigli per salvare la propria vita. Il geloso re Saul gli è alle calcagna e lo vuole uccidere ...
Leggi Tutto
davide e Golia
Davide sfida e sconfigge il gigante Golia e riporta una grande vittoria per l'esercito d'Israele. Davide ha davanti a sé una lunga strada da percorrere; suo padre l'ha mandato a vedere come stanno i suoi fratelli che ...
Leggi Tutto
Gedeone
Dio sceglie un semplice uomo per liberare il suo popolo dagli oppressori Madianiti. "Gedeone, perché vuoi andare in guerra con solo trecento soldati? Trecento uomini sono troppo pochi e il nemico è molto forte; così sarai sconfitto ...
Leggi Tutto
Giacobbe ed Esaù
Esaù vende a suo fratello Giacobbe il diritto della Primogenitura per un piatto di lenticchie.  Isacco e Rebecca hanno due bambini vivaci: uno si chiama Esaù e l'altro Giacobbe; sono gemelli. Le loro differenze (non solo fisiche) ...
Leggi Tutto
Isacco e Giacobbe
Giacobbe riceve la benedizione dal padre con un inganno.  Giacobbe ed Esaù sono ormai uomini adulti e il loro padre Isacco è diventato vecchio, ed è quasi cieco. Isacco sa che prima di morire deve dare la ...
Leggi Tutto
Giacobbe ritorna
Dopo una lunga permanenza dallo zio Labano, Giacobbe ritorna nella sua terra natia, con tutta la sua famiglia.  Giacobbe ha nostalgia di casa; già da molto tempo vive in terra straniera. Sono parecchi anni che non ha ...
Leggi Tutto
Giuseppe e Giacobbe
Giacobbe rivede, dopo molti anni, suo figlio Giuseppe che credeva essere morto. Giacobbe ha saputo che il figlio Giuseppe è ancora vivo, sta bene, e che, per volontà di Dio, è divenuto viceré d'Egitto. Così decide di ...
Leggi Tutto
Giovani ebrei
Daniele con i suoi tre compagni a Babilonia.  Lontano da Israele, nella città di Babilonia, i Babilonesi portano in esilio Daniele con i suoi tre amici e molte altre persone ancora. L'esercito babilonese ha devastato Gerusalemme e ...
Leggi Tutto
La vedova con i figli
Dio ricompensa sempre coloro che gli sono fedeli. La mamma prende con gioia in braccio i suoi due figli, pensando al terribile periodo di miseria appena trascorso. Le preoccupazioni e le paure l'avevano tormentata fin da quando ...
Leggi Tutto
Davide
Davide, un semplice pastorello, viene scelto da Dio per essere il futuro re d'Israele. Come ogni giorno, Davide pascola il gregge di pecore della sua famiglia, nei campi davanti a Betlemme. Ma ecco che arriva, correndo, uno ...
Leggi Tutto
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.