Fanciulla e Naaman

La fanciulla d’Israele

L’altruismo di una semplice fanciulla, prigioniera di guerra, che incoraggia il suo padrone, malato di lebbra, a chiedere, per mezzo di Eliseo, la guarigione al Dio d’Israele. Naaman era uno dei più valorosi capitani dell’esercito del re di Siria. Per merito suo, in quel periodo, avevano conquistato diversi territori, anche dalla parte del Regno d’Israele.…
Leggi tutto